Consulente Processi Aziendali

Individuare e gestire correttamente i processi aziendali e le varie fasi che li costituiscono, permette ai collaboratori di lavorare meglio e all’azienda di essere più produttiva.

Eppure sono ancora molte le aziende dotate di flussi di lavoro collaudati ma non schematizzati, e quelle che non ne hanno affatto, quindi ordini/commesse della stessa tipologia vengono lavorati/evasi in modo diverso, a seconda dell’esperienza della persona che li gestisce.

Tasky, il task & workflow manager firmato IPKom è il software giusto da introdurre in azienda per gestire sia i compiti singoli che i processi più complessi.

Cosa fa il consulente dei processi aziendali?

  • Identifica le procedure ricorrenti in azienda per la produzione di un bene o servizio
  • Le documenta disegnando i relativi flussi di lavoro, tenendo conto delle variazioni che si possono presentare in vari ordini dello stesso tipo
  • Fa formazione e affiancamento del personale aziendale per la costruzione/modifica dei processi aziendali e per l’utilizzo di Tasky
  • Analizza eventuali anomalie per il miglioramento continuo dei processi
Vantaggi per consulenti:

Il consulente ottiene formazione sui processi aziendali e sull’utilizzo di Tasky.
Può fornire ai suoi clienti un’interessante scontistica sul sistema Tasky.
Riceve segnalazioni di clienti Tasky che necessitano di consulenza nella sua zona di pertinenza.

Chi può diventare consulente dei processi aziendali?

  • Consulenti ISO 9001:2015 – commercialisti
  • Aziende che forniscono assistenza su software gestionali
  • Consulenti referenziati

Se ritieni di possedere i requisiti di base, contattaci per diventare consulente dei processi aziendali!